Mostre dal vero

In collaborazione con parchi, enti, fiere, scuole, ristoranti, agriturismi, negozi si organizzano mostre itineranti con lo scopo di valorizzare, divulgare è promuovere la conoscenza delle erbe spontanee sul territorio di riferimento.

Un’attività per la conoscenza e i valori

Le mostre sono rivolte sia agli appassionati e più esperti, sia ai semplici curiosi ed amatori che desiderano avvicinarsi al foraging. Le mostre di foraging vengono realizzate tenendo conto della stagionalità delle erbe, del periodo, durata e finalità della.

Le mostre prevedono momenti di formazione sul campo realizzando esursioni in giardini, parchi, ville, scuole e agriturismi dove lungo il percorso vengono evidenziate e classificate varie specie, in modo di  favorire in qualsiasi momento un’attività di conoscenza e valorizzazione di uno specifico luogo e habitat.

Un’attività per la conoscenza e i valori

Le mostre sono rivolte sia agli appassionati e più esperti, sia ai semplici curiosi ed amatori che desiderano avvicinarsi al foraging. Le mostre di foraging vengono realizzate tenendo conto della stagionalità delle erbe, del periodo, durata e finalità della.

Le mostre prevedono momenti di formazione sul campo realizzando esursioni in giardini, parchi, ville, scuole e agriturismi dove lungo il percorso vengono evidenziate e classificate varie specie, in modo di  favorire in qualsiasi momento un’attività di conoscenza e valorizzazione di uno specifico luogo e habitat.

Prossimi eventi

  • Le erbe spontanee di città sono commestibili ? Il professor Jonathan Leake dell’ università di Sheffield  ha pubblicato delle ricerche riguardo l‘ utilizzo a scopo alimentare di erbe e frutti  raccolti nell’ ambito urbano. Lo scienziato descrive in queste ricerche come i terreni urbani, a...

  • Riconoscere  i funghi commestibili  : Le russule e i lattari Le russule e i lattari appartenenti alla famiglia delle russulaceae sono  molto interessanti per il principiante che considera, almeno inizialmente, i funghi   unicamente sotto l’ aspetto mangereccio. Questo perché è molto facile imparare a riconoscere...

  • I PRATAIOLI  – AGARICUS I prataioli  sono funghi   interessanti per il raccoglitore  perché  annoverano molte specie commestibili, di cui alcune tossiche o semplicemente di  odore sgradevole. Alcune specie coltivate sono molto utilizzate in cucina, in commercio troviamo  Agaricus bisporus  e alcune sue varietà. Il riconoscimento ...

Per qualsiasi info ulteriore